Palladino Fiorentina, è ufficiale: è lui il nuovo allenatore dei viola

4 Giugno 2024
- di
Arianna Botticelli
Condividi:
Categorie:
Raffaele Palladino, allenatore del Monza, in primo piano: biografia, carriera, ultime news
Tempo di lettura: 2 minuti

Palladino alla Fiorentina, ora è ufficiale. A dare l'annuncio del nuovo allenatore è il club viola, attraverso un comunicato apparso sul proprio sito e sui canali social della società toscana.

Il comunicato ufficiale di Palladino alla Fiorentina

"ACF Fiorentina comunica che Raffaele Palladino è il nuovo allenatore della Prima Squadra viola. Palladino, 40 anni, originario della provincia di Napoli, dopo un passato importante da calciatore, che lo ha portato anche a vestire la maglia della Nazionale maggiore azzurra, nel 2021 ha iniziato ad allenare la Primavera del Monza e, dal settembre 2022, è diventato la guida tecnica della Prima Squadra biancorossa, conducendo i brianzoli, al loro primo anno in Serie A, ad uno storico undicesimo posto in classifica. Palladino ha firmato con la Fiorentina un contratto biennale, con opzione per la successiva stagione".

Le parole del presidente Commisso sull'arrivo del neo allenatore ex Monza

"Dopo pochi giorni dal termine della stagione, con l’intenzione di programmare al meglio la prossima, sono molto felice ed orgoglioso di poter dare il benvenuto a Raffaele Palladino come nostro nuovo allenatore, Raffaele crede fortemente nel nostro progetto tanto da averci scelto nonostante le numerose offerte che ha ricevuto. Mi auguro che grazie al suo entusiasmo, alla sua ambizione e alla sua forte dedizione al lavoro, tutti insieme potremo toglierci delle soddisfazioni importanti".

Le prime parole di Palladino da allenatore della Fiorentina

"Buongiorno a tutti, voglio ringraziarvi per essere qui e colgo l’occasione per ringraziare il presidente Commisso, con cui ho avuto il piacere e l’onore di parlare poco fa al telefono. Mi ha colpito il suo grande entusiasmo, la sua passione e i suoi valori umani. Mi ha trasmesso grande energia, sono felice di averlo conosciuto. E ringrazio il direttore generale Ferrari e il direttore sportivo Pradè che davvero mi hanno voluto fortemente qui. In due minuti abbiamo trovato l’intesa e l’accordo su tutto. Sono felice di essere qua, nell’ambiente Fiorentina".

Sulle sensazioni da nuovo tecnico dei viola

"Orgoglioso, carico e motivato: rappresento un club glorioso e prestigioso, con una grande storia. Mi rendo conto di essere arrivato in una società importante. Ho dato tutto me stesso, cercherò di raggiungere grandi obiettivi per questa società e di dare grandi gioia a questi tifosi incredibili, mi hanno sempre colpito per la passione. Cercherò di portare la Fiorentina più in alto possibile”.

Tags:

Seguici Su

Logo FacebookLogo InstagramLogo X TwitterLogo di Youtube
Banner Castelfalfi- Una vacanza in Toscana - Le ville
Banner SgravotechBanner Advepa 3D for Business
Logo FacebookLogo InstagramLogo X TwitterLogo di Youtube
Copyright @ilmiomonza.it
chevron-down